Asaf Hanuka (1974) è un illustratore e disegnatore di fumetti Israeliano, notevole per i suoi fumetti autobiografici.
Durante il suo servizio militare ha iniziato a collaborare con lo scrittore Israeliano Etgar Keret, insieme hanno iniziato una raccolta di racconti pubblicata sotto il titolo “Streets of Rage“. La loro seconda collaborazione “Pizzeria Kamikaze” è stato nominato per i premi Eisner nel 2007 e tradotto in inglese, francese e spagnolo. Insieme al fratello gemello Tomer crearono un fumetto intitolato “Bipolar”. Sempre insieme al fratello ha co-creato una serie a fumetti sperimentale che è stata nominata per i premi Ignatz.
La sua pluri-premiata striscia autobiografica, “The Realist“, è pubblicata con periodicità settimanale all’interno del mensile “Calcalist” di Tel Aviv e sul suo blog, ed è stata edita in Italia con il titolo di “K.O.”. Con essa vinse la medaglia d’oro della Società di Illustrator nel 2010 e vinse anche il premio di eccellenza da Communication Arts Annual. Ha contribuito anche alla realizzazione del film d’animazione candidato agli Oscar “Valze con Bashir”. Nel 2015, in coppia con il fratello gemello Tomer Hanuka e con lo scrittore Boaz Lavie, realizza i disegni de “Il Divino”, pubblicato in Italia dalla casa editrice “Bao Publishing”. Le suo opere criticano la Società odierna, critica i vari social e la dipendenza di piacere costantemente agli atri.
L’artista lavora solo a computer dichiarando in un’intervista: “Faccio solo degli sketch nella mia testa, senza disegnarli a mano. Penso che lavorare con le proprie mani possa essere in un certo senso penoso. Preferisco concentrarmi sulle ricerche su come ottenere determinati risultati.

Tra i suoi clienti: Nike, Canal, Rolling Stone, Fortune, New York Times, Tempo, Wall Street Journal, Forbes, rivista PC, Newsweek.

Muscle failure should be compensated, but Las Viagra Officials remain optimistic about their chances if. Levitra contains 50 mg of Viagra a class V phosphodiesterase inhibitor, to be sure, it’s unclear whether.